Fondi bloccati da Amazon? Ecco come recuperarli

RICHIEDI UNA CONSULENZA LEGALE

Disattivazione account Seller Central e Blocco Fondi

Il tuo account Amazon Seller Central è stato bloccato e contestualmente al blocco non puoi accedere ai fondi? Come agire in questi casi?

Innanzitutto occorre precisare che il credito bloccato non è vincolato all’operatività del Seller Central (ovvero l’interfaccia web utilizzata da brand e venditori per vendere i propri prodotti direttamente ai clienti del più grande negozio del mondo. Chi possiede un account Seller è considerato quale marketplace oppure venditore di terze parti). Pertanto, anche nel caso in cui l’account non fosse riattivato, il venditore potrà sempre recuperare esclusivamente le sue somme.

Difatti tale blocco non è altro che una misura di sicurezza prevista dalle policy dell’azienda di commercio elettronico con sede a Seattle – misura che può subentrare nel momento in cui il colosso dell’e-commerce riscontri delle anomalie nelle attività del venditore oppure qualora i parametri delle performance di quest’ultimo non rispettino, appunto, i requisiti standard previsti dalla sua policy aziendale – eseguita contestualmente alla sospensione dell’account di vendita. 

Recupero crediti: qual è la policy Amazon

Di prassi, contestualmente alla disattivazione, il più grande negozio online del mondo inoltra una comunicazione in cui sommariamente informa il venditore circa: «la rimozione dei privilegi di vendita dal sito … il blocco dei fondi ivi presenti i quali saranno disponibili dopo la detrazione di eventuali reclami dalla A alla Z … la durata dello svolgimento di tali operazioni pari ad un lasso di tempo non inferiore a 90 giorni, precisando tuttavia che, i fondi potrebbero essere trattenuti più a lungo».

Ciò significa che l’azienda di commercio elettronico statunitense fondata da Jeff Bezos ha il diritto – da contratto sottoscritto tra le parti – di bloccare i fondi maturati fino ad un massimo di 90 giorni, con l’intento di coprire eventuali resi, rimborsi che derivano da reclami dalla A alla Z oppure richieste di chargeback (procedura bancaria, nata come strumento di tutela nei confronti di frodi o di addebiti non autorizzati, che permette – a chi ha effettuato un acquisto con carta di credito – di contestare la transazione e di stornare l’addebito di un importo che non deve essere saldato).

Account sospeso e fondi bloccati per 90 giorni. Cosa fare?

Recupero crediti dell’account Amazon Seller Central: sono due le strade percorribili per tentare di recuperare i fondi:

  1. Se si vuole continuare a vendere sul Marketplace (e quindi contestare la misura restrittiva applicata dalla piattaforma e-commerce generalista più conosciuta del pianeta), occorre inviare un piano d’azione che consenta di dar luogo alla riattivazione dell’account di vendita. Non esiste un limite di invio per i piani d’azione (ciò nonostante, sarebbe consono leggere con attenzioni i motivi che hanno indotto alla disattivazione dell’account Seller Central). Occorre rispondere punto per punto ad ogni richiesta di Amazon che, se lo/li riterrà soddisfacente/i, procederà alla riattivazione dell’account e dunque al contestuale sblocco delle somme trattenute.
  2. Se, al contrario, si vuole procedere soltanto al recupero delle somme e non anche alla riattivazione dell’account, il consiglio è di armarsi di pazienza ed inviare una mail con apposita richiesta dettagliata di restituzione fondi.

Ad ogni modo, è sempre bene affidarsi agli esperti del settore, richiedendo una consulenza specializzata in tempi brevi (evitando, così, il protrarsi dei giorni di disattivazione del proprio account sulla piattaforma e-commerce).

Per ulteriori informazioni inerenti la questione della disattivazione dell’account Amazon Seller e del blocco dei fondi è possibile contattarci all’indirizzo mail: info@italylegalconsulting.com

3 Commenti. Nuovo commento

[…] anticipato nel post Fondi bloccati da Amazon, ripristinare un account sospeso potrebbe richiedere oltre 90 giorni di “inutili” tentativi per […]

Rispondi

Buongiorno, vorrei sapere se sbloccate account amazon, se lo fate vorrei un preventivo sui costi. Cordiali Saluti

Rispondi

    Gentile Mattia,
    in risposta alla sua richiesta Le confermiamo che ILC si occupa sia della riattivazione dell’account venditore sia del recupero dei fondi bloccati.
    Le abbiamo inviato una mail in privato all’indirizzo dedonatis.mattia@libero.it con le indicazioni delle nostre modalità operative ed i relativi costi.
    Se necessita di ulteriori chiarimenti non esiti a contattarci.
    Cordiali saluti.
    ILC Team.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ALTRE NEWS

Menu