Diritto Societario e Diritto Fallimentare

ASSISTENZA LEGALE

RICHIEDI UNA CONSULENZA LEGALE

Italy Legal Consulting offre consulenza e assistenza a privati e aziende in materia di diritto societario e diritto fallimentare.

Per quanto attiene al diritto societario, il nostro Studio svolge attività di consulenza e assistenza legale a privati e aziende, nazionali e internazionali, in rapporto a qualsivoglia ambito di corporate governance: dalla stesura di atti costitutivi, statuti societari e/o di patti sociali e parasociali all’assistenza nella costituzione di società, dai rapporti tra soci e/o con gli organi sociali alle operazioni che riguardano la cessione, fusione, scissione oppure acquisizione d’azienda.

Attraverso il lavoro mirato di professionisti specializzati in operazioni societarie – tanto di carattere ordinario quanto di carattere straordinario – il nostro Studio presta accurata consulenza e assistenza nell’esecuzione di ogni adempimento societario e nella negoziazione contrattuale di operazioni relative anche alla compravendita di quote sociali.

Italy Legal Consulting presta altresì consulenza e assistenza in materia di gestione della crisi d’impresa sin dalla fase preventiva, per analizzare e individuare la migliore procedura da adottare in caso di insolvenza della società. Affianchiamo le aziende in circostanze di dissesto finanziario nonché nella gestione e nella valutazione della strategia da applicare nella scelta delle diverse procedure concorsuali in base alle esigenze, sia economiche che strutturali dell’azienda, nonché al risultato che si vuole raggiungere (accordo di ristrutturazione dei debiti oppure concordato preventivo).

Per quanto concerne la gestione della crisi d’impresa – ovvero la gestione e il controllo dei rischi nell’ambito aziendale – il nostro Studio (che ha conseguito una rilevante esperienza nel campo del diritto fallimentare e societario) assiste le imprese in crisi verificando la possibilità di scongiurare l’apertura di procedure concorsuali (o il passaggio a procedure di liquidazione) ricorrendo ad accordi di ristrutturazione dei debiti.

Infatti, agevolando il ricorso allo strumento di composizione negoziale della crisi di impresa, è possibile definire – in tempi rapidi e con costi inferiori – la procedura per la ristrutturazione dei debiti oppure il risanamento aziendale.

Menu